Implantologia dentale

 

Un intervento di implantologia dentale si basa su delle viti in titanio che, posizionate nell’osso alveolare, ci permettono di sostituire i denti mancanti.
Dopo una accurata fase diagnostica dove vengono effettuate delle radiografie digitali tradizionali e delle radiografie volumetriche (TAC-DENTALSCAN e CONE BEAM eseguibili presso il nostro studio, indispensabili per conoscere le caratteristiche qualitative e quantitative ossee) si passa alle varie  fasi operative, in funzione della tecnica applicata.

E’ possibile pianificare la chirurgia implantare al computer. Questo ci permette spesso di non effettuare incisioni chirurgiche e di avere la protesi provvisoria, pronta prima dell’intervento, che può essere applicata al termine della seduta oppure dopo poche ore (in casi particolari, al massimo il giorno successivo).